Istituto Tecnico Tecnologico - Indirizzo: Meccanica e Meccatronica

Il Diplomato in "Meccanica e Meccatronica" sviluppa competenze su: materiali (scelta, trattamenti, lavorazioni), macchine e dispositivi (progettazione, costruzione e collaudo), processi produttivi e prodotti nelle industrie, pianificazione della produzione e certificazione degli apparati progettati. Documenta il lavoro svolto, valuta i risultati conseguiti, redige istruzioni tecniche e manuali d’uso. 

Suoi ambiti di intervento sono:

  • manutenzione ordinaria ed esercizio di sistemi meccanici ed elettromeccanici complessi
  • dimensionamento, installazione e gestione di semplici impianti industriali
  • automazione industriale, controllo e conduzione dei processi, per contribuire all’innovazione, all’adeguamento tecnologico e organizzativo delle imprese, per il miglioramento della qualità ed economicità dei prodotti
  • elaborazione di cicli di lavorazione, analizzandone e valutandone i costi
  • processi di conversione, gestione ed utilizzo dell’energia e del loro controllo, per ottimizzare il consumo energetico.

È in grado di agire autonomamente, nell’ambito delle normative vigenti, ai fini della sicurezza sul lavoro e della tutela ambientale.

Rispetto all'articolazione "Energia", nell’articolazione “Meccanica e Meccatronica” sono approfondite la progettazione, realizzazione e gestione di apparati e sistemi e la relativa organizzazione del lavoro.

PROFILO ITT MECCANICA MECCATRONICA - ENERGIA
PIANO DI STUDI ITT MECCANICA MECCATRONICA